Allenavita libri:“Essere Steve Jobs” di Carmine Gallo

Saper comunicare oggi è fondamentale. 
Significa saper vendere, saper trasmettere le proprie idee nel modo migliore, ad amici, parenti ma soprattutto ai clienti.

Non si tratta solo di una sapiente forma di persuasione, ma di una capacità di condivisione delle proprie idee e speranze che possono diminuire le distanze fra noi e gli altri, rendendo partecipe chiunque dei nostri progetti.

Una cosa è spiattellare in modo monotono una lista di dati, un'altra è emozionare e coinvolgere i presenti portandoli verso le proprie idee.

Steve Jobs era un maestro in tal senso.

Sapeva creare un rapporto straordinario con i media per cui non vendeva oggetti ma “sogni”, modi di essere.

In questo bel libro Carmine Gallo analizza i metodi di presentazione di Jobs, osservandoli in modo quasi scientifico, rivelando trucchi e segreti e portando il lettore in quella famosa “distorsione della realtà” che caratterizzava l'inventore del Mac.

Vi posso assicurare che le nozioni sono tecnicamente utili e applicabili nel mondo del lavoro.

Perché oggi, saper fare una presentazione efficace, è necessario ed è sempre più richiesto in qualunque azienda.




Amedeo Formisano

“Essere Steve Jobs” di Carmine Gallo, La gente non sa come dirlo, lui sì. Ed. Sperling & Kupfer 2012.


Post Correlati: